Provincia

La Provincia di Oristano (in sardo Provìntzia de Aristànis[1], loc. Provìncia de Aristànis) è una provincia della Sardegna di 167.941 abitanti[2]. Si estende su una superficie di 3.040 km² e comprende 88 comuni. Fu istituita nel 1974.

Affacciata ad ovest sul Mar di Sardegna, confina a nord con la Provincia di Sassari, ad est con la Provincia di Nuoro ed a sud con le Province del Medio Campidano e di Cagliari. (Fonte Wikipedia)

La provincia di Oristano racchiude in se un patrimonio di grande valore naturalistico, storico e culturale. Generazione dopo generazione ci tramanda un’eredità da tutelare e diffondere anche attraverso manifestazioni, come le feste e le sagre, che sono i tradizionali momenti di incontro della gente. E’ in queste occasioni che è possibile accostarsi agli elementi caratteristici dell’isola, come i riti religiosi o i  numerosissimi eventi  incentrati sui prodotti dell’agroalimentare ; negli uni e negli altri la musica, la danza e le pietanze tradizionali sono un corollario immancabile.

Sotto l’elenco dei comuni della provincia.

ABBASANTAMAGOMADASSEDILO
AIDOMAGGIOREMARRUBIUSENEGHE
ALBAGIARAMASULLASSENIS
ALESMILISSENNARIOLO
ALLAIMODOLOSIAMAGGIORE
ARBOREAMONTRESTASIAMANNA
ARDAULIMOGORELLASIAPICCIA
ASSOLOMOGOROSIMALA
ASUNINARBOLIASIMAXIS
BARADILINEONELISINI
BARATILI S.PIETRONORBELLOSIRIS
BARESSANUGHEDU SANTA VITTORIASODDI
BAULADUNURACHISOLARUSSA
BIDONI’NURECISORRADILE
BONARCADOOLLASTRASUNI
BORONEDDUORISTANOTADASUNI
BOSAPALMAS ARBOREATERRALBA
BUSACHIPAUTINNURA
CABRASPAULILATINOTRAMATZA
CUGLIERIPOMPUTRESNURAGHES
CURCURISRIOLA SARDOULA TIRSO
FLUSSIORUINASURAS
FORDONGIANUSSAGAMAUSELLUS
GENONISAMUGHEOVILLANOVA TRUSCHEDU
GHILARZASAN NICOLO ARCIDANOVILLA SANT’ANTONIO
GONNOSCODINASANTA GIUSTAVILLAURBANA
GONNOSNO’SANTU LUSSURGIUVILLAVERDE
GONNOSTRAMATZASCANO MONTIFERROZEDDIANI
LACONISAN VERO MILISZERFALIU

Visualizzazione ingrandita della mappa